Samsung Galaxy S10 possiede il miglior display per smartphone mai costruito

samsung galaxy s10

In moltissime recensioni, il Samsung Galaxy S10 è stato definito molto solido e pieno di funzionalità avanzate. Ciò che è difficile testare è la qualità assoluta del display. Ma, come per le altre funzioni, la maggior parte delle recensioni sono entusiaste. La tecnologia OLED ha fatto passi da gigante negli ultimi anni. Se all’origine, paragonata a quella LCD, mostrava strani colori e problemi di pixel, adesso l’OLED è il non-plus-ultra dei display.

Osservando bene il Galaxy S10 non può che cadere agli occhi l’accuratezza dei colori del display. Praticamente rasenta la perfezione ed è notevolmente migliore dei display montanti su altri smartphone, televisori HDTV, tablet e laptop. Gli esperti che hanno utilizzato il Test DisplayMate e il Calibration Photos per valutare la qualità delle immagini hanno affermato senza ombra di dubbio che è assolutamente sbalorditivo e bellissimo, anche per occhi super-critici.

La raccomandazione principale riguarda il settaggio del display, che dovrebbe essere mantenuto in “modalità naturale”, la quale apporta modifiche sottili allo spazio del colore a seconda del contenuto e della luce ambientale.

Anche quando uscì l’iPhone X, i commenti degli esperti furono entusiasti, definendo il suo display il migliore mai costruito. Impressionò molto il Precision Display Calibration sviluppato dalla Apple, che trasformava l’hardware OLED in qualcosa di incredibilmente accurato, dalle alte prestazioni e stupendo.

Detto questo, bisogna poi considerare una cosa: i guadagni derivanti dall’avere un display dalle eccezionali qualità visive. Esigui, ad essere onesti, perché la maggior parte degli utenti poco si preoccupa o non è in grado di distinguere i display di punta da quelli più comuni. Ma, l’inserimento di piccoli accorgimenti come i sensori anteriori e posteriori per il rilevamento della luce ambientale, la calibrazione automatica e la luminosità, generano quel tipo di risposta positiva a cui i produttori mirano.