• Home
  • News
More

    IA capace di seguire le indicazioni stradali: l’obiettivo di DeepMind




    Tornano a “giocare” con la tecnologia le brillanti menti della DeepMind, consociata di Google. Questa volta hanno sviluppato un sistema che aiuta le auto senza conducente a guidare seguendo le indicazioni, alla stregua di come fanno gli esseri umani al volante.

    Più di 20 anni fa, la maggior parte dei guidatori, per orientarsi sulle strade, utilizzavano le mappe cartacee. Con l’avvento dei GPS e dei navigatori elettronici, tutto è cambiato. Un sistema che ha dato i suoi frutti perché basato su semplici comandi e indicazioni che ogni persona è in grado di seguire. Cosa ben diversa invece per un’intelligenza artificiale.

    Proprio per questo, la DeepMind ha dovuto inventare un sistema per addestrare IA a seguire alla lettera le istruzione dettate da un navigatore GPS, trasformando le immagini di Google Street View in un ambiente per formare appunto l’intelligenza artificiale.

    IA è stata in grado di spostarsi dal punto “A” al punto “B” della mappa facendo scorrere le immagini fino a trovare il punto che cercava. In pratica, la sua guida virtuale si svolge intorno ad un ambiente fino a quando non trova una corrispondenza.




    A distanza di tempo, gli ingegneri della DeepMind hanno lavorato sui frame per consentire ad IA a seguire meglio le indicazioni di navigazione in Street View. Sviluppando un ambiente StreetNav e diverse attività, IA può essere addestrata a navigare all’interno di questo ambiente.

    Come zona di addestramento sono state scelte alcune aree di New York City; tramite alcuni parametri, il team ha offerto all’intelligenza artificiale una serie di istruzioni di navigazione. Raggiunta la destinazione prevista, ad IA è stato dato una sorta di “premio”.

    Su quanto detto sopra, una precisazione va fatta: non si tratta né di un videogioco o simulatore di guida, e né IA si sta addestrando su vari modelli di traffico o variabili meteorologiche. Ciò che la DeepMind intende fare è offrire all’intelligenza artificiale un approccio generale alla navigazione comune per le auto senza conducente.




    Recent Articles

    Samsung, nuovi laptop: ecco Galaxy Book Flex e Galaxy Book Ion

    Samsung presenta due nuovi laptop, Galaxy Book Flex e Galaxy Book Ion, che andranno a sostituire i modelli Notebook 9 Pen e Notebook 9....

    Microsoft ha progettato nuovi laptop per respingere gli attacchi hacker sul firmware

    Per aiutare le aziende a proteggersi meglio dagli attacchi di malware, Microsoft ha progettato una nuova classe di laptop con la collaborazione di importanti...

    LG lancia il nuovo modello G8X ThinQ con doppio schermo

    In attesa che gli smartphone con i display pieghevoli diventino più resistenti, LG è andata oltre la loro complessità con il suo GX ThinQ...

    Un nuovo modello creato al computer può prevedere dove colpirà l’Ebola

    Grazie ad un nuovo modulo realizzato al computer sarà più facile prevedere dove potrebbe colpire l'Ebola. Il funzionamento si basa su un modello che...

    In uscita, il prossimo mese, il drone Skydio 2

    Dopo Skydio R1, drone capace di volare da solo e di mappare il mondo usando 12 telecamere diverse, l’azienda lancerà il mese prossimo il...

    Related Stories

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox