I nuovi modelli di PC Zotac racchiudono ottimo hardware in piccoli case

zotac

La tendenza prossima futura dei PC desktop? Case sempre più piccoli con componenti più avanzati grazie alla tecnologia che avanza. Quella degli Small Form Factor (SFF) non è una tendenza certamente recente, anzi: esiste ormai da qualche anno. Zotac è una di quelle aziende che, per nulla estranea all’hardware SFF, ha da poco lanciato una nuova linea di piccoli PC che montano una CPU Intel di nona generazione e schede grafiche RTX Nvidia.

Il nuovo modello Zbox Magnus serie E misura solamente 21×20,29×6 cm e, alla stregua degli altri PC SFF, è progettato per assomigliare più ad una console che ad un computer. Questo PC è disponibile in due versioni: il Magnus EN72070V e il Magnus EN52060V.

L’EN72070V è la versione di fascia alta e monta all’interno un Core i7-9750H a 6 core / 12 thread (da 2,6 a 4,5 GHz), un Nvidia RTX 2070, supporto per un massimo di 32GB di memoria DDR4-2666 / 2400 SODIMM, una PCIe o Unità SATA M.2 e un alloggiamento HDD/SDD da 2,5 pollici. Siccome il computer è parecchio piccolo, alcuni dei componenti sono tipici di un laptop, ma continuerà ugualmente a riprodurre giochi a 1440p.

Con questo PC, l’azienda si rivolge principalmente agli appassionati di hardware; quindi, maggiore connettività per un computer veramente piccolo. Inoltre, è dotato di DisplayPort 1.4, due porte HDMI 2.0, due porte USB 3.1 Type-C, quattro USB 3.0, un lettore di schede di memoria 3 in 1, Wi-Fi 6, Bluetooth 5 e una porta LAN Gigabit insieme a una porta da 2,5 Gbps Killer.

Invece, il modello EN52060V ha specifiche leggermente inferiori: CPU Core i5-9300H (4 core / 8 thread, da 2,4 GHz a 4,1 GHz) e un RTX 2060.

Entrambe le versioni sono disponibili come computer barebone, i quali offrono la possibilità di aggiungere la propria RAM, memoria e sistema operativo, mentre le configurazioni Windows offrono la versione 10, 8 GB di memoria, SSD da 128 GB e HDD da 1 TB. Attualmente non sono ancora disponibili i prezzi di vendita.