Ritorna Cabin, l’hotel “che si muove”!

cabin hotel

Chi si sposta normalmente tra Los Angeles e San Francisco utilizzando aerei, mezzi pubblici e privati ora ha disposizione un nuovo mezzo, che rende il viaggio più confortevole: Cabin, autobus notturno con a disposizione dei letti. Lanciato nel 2017, per circa un anno ha interrotto il suo lavoro urbano per sottoporsi ad un completo restyling. Da poche settimane è tornato in servizio, mettendo a disposizione dei passeggeri maggiore comfort.

Gaetano Crupi, amministratore delegato e co-fondatore di Cabin, ha dichiarato: “Ora i passeggeri possono fare l’unica cosa che gli interessa: dormire. Quindi, a differenza di un aereo o di un hotel, Cabin non ha bisogno di spazio per funzioni diverse”.

Quando venne lanciato, l’autobus metteva a disposizione della clientela maggiore esperienza sociale: musica lounge e un’area in comune al primo piano per le riunioni. “Alla fine abbiamo capito che gli ospiti non volevano socializzare tra di loro, chattare o lavorare sul PC. L’unico cosa che bramavano un comodo e tranquillo sonno”, ha dichiarato Crupi.

Per soddisfare le loro esigenze, l’autobus è stato riprogettato includendo un’illuminazione in stile “lume di candela” e musica molto più soft. L’interno di Cabin è adesso più grande del 54%, ci sono più posti a sedere e, naturalmente, letti su cui dormire. Sono presenti comodini nuovi in versione cubby, che oltre a caricare telefoni e contenere oggetti personali, possono essere utilizzati per riporre borse e scarpe. Inoltre, ogni spazio sonno è munito di pannello, che mantiene una certa privacy e blocca la luce e il suono. Non manca neanche un’utile presa d’aria.

E’ stata anche rivista l’esperienza “toilette”: invece di un breve pit-stop, il team di Cabin ha creato un bagno che possa offrire il comfort necessario, come lavarsi e cambiarsi i vestiti. Anche i servizi di ogni cabina sono stati ripensati e ora includono tappi per le orecchie, gomme alla melatonina, acqua, pantofole e servizio di asciugamani caldi. Insomma, tutto ruota intorno al riposo e al relax.